edutecnica

Combinazioni        

Dato un insieme di n elementi, si dicono combinazioni semplici degli n elementi di classe k (con k≤n) i raggruppamenti di k elementi scelti fra gli n dell'insieme tali che ogni raggruppamento differisca dagli altri per la natura degli elementi (senza considerare l'ordine degli elementi).

Mentre nelle disposizioni si tiene conto dell’ordine degli elementi, nelle combinazioni non se ne tiene conto.

o   anche

Proprietà dei coefficienti binomiali        

Essendo    

se moltiplichiamo numeratore e denominatore per (n-k)! otteniamo..

quindi    

si ricavano conseguentemente le formule:

     

In questa pagina un calcolatore rapido per le combinazioni.